Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su "accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai all'informativa.

arte contemporanea 

La Fondazione Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” ha individuato nella conservazione delle opere d’arte contemporanea e di design un proprio asse strategico.

L’esperienza maturata in questo settore ha condotto alla definizione di un bagaglio conoscitivo, all’individuazione di strumenti di indagine e alla definizione di una metodologia specifica di intervento di elevata scientificità e multidisciplinarietà. Il restauro dell’arte contemporanea e l’impostazione con cui si affronta questo settore risulta oggi paragonabile alle prassi applicate nei settori più tradizionali del restauro, come quello dei dipinti su tela e tavole o delle sculture lignee.

Umberto Mastroianni, Odissea Musicale

Cancellata del Teatro Regio di Torino


Pinot Gallizio, Antiluna, 1957

Torre Pellice (TO), Galleria Civica d'Arte Contemporanea "Filippo Scroppo" - Bando della Provincia di Torino per il restauro di opere dei piccoli comuni


Collezione Storica Compasso d'Oro

Milano, Fondazione ADI


Interventi di manutenzione, studio e allestimento

Castello di Rivoli (TO) Museo d’Arte Contemporanea


mibact Regione Piemonte LOGO CITTAMETROPOLITANA TORINO1 Comune di Torino Comune di Venaria Reale Università degli Studi di Torino logo compagnia di san paolo black CRT Logo sito

Fondazione Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali La Venaria Reale - Via XX Settembre 18 - 10078 Venaria Reale (TO) Italy - Sede legale: Piazza della Repubblica - 10078 Venaria Reale (TO) Italy - Tel. +39 011 4993.011 - Fax +39 011 4993.033 - Email: info@centrorestaurovenaria.it - PEC email: direzione@pec.ccrvenaria.it - Partita IVA 09120370011 - Codice Fiscale 97662370010

Privacy Cookie Policy                                                                                                                                     2012 | Designed by Andrea Martina