Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su "accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai all'informativa.

La politica della Qualità

Missione
 
La Fondazione CCR nasce come centro per la conservazione e il restauro dei beni culturali e quale istituto per l’alta formazione, lo studio, la documentazione e la ricerca sperimentale nel medesimo ambito.
 
Obiettivi
 
  1. ispirare le proprie iniziative a una concezione del bene culturale e della sua conservazione fondata sui principi illustrati nel Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio;
  2. promuovere la cultura del restauro attraverso la formazione universitaria, i corsi di specializzazione, le attività di ricerca, le attività di divulgazione, le attività di restauro;
  3. collaborare per lo sviluppo del Corso di Laurea in Conservazione e Restauro, gestito in convenzione con l’Università di Torino, attraverso la partecipazione dei Laboratori di Restauro, dei Laboratori Scientifici e di tutto il personale;
  4. promuovere un ambiente di studio e formazione di alto livello qualitativo, nel quale la dimensione dell’apprendimento, della ricerca e del lavoro sul campo sia al centro di tutte le attività;
  5. favorire la proiezione nazionale e internazionale del territorio piemontese nel campo dei Beni Culturali, attraverso la costruzione di partenariati con altre istituzioni e di progetti di ricerca a livello italiano e europeo;
  6. promuovere lo sviluppo delle imprese sul territorio mediante l’offerta formativa, la diffusione dei risultati scientifici, la condivisione di metodologie e strumenti all’avanguardia;
  7. operare nel pieno rispetto del fattore umano, del luogo di lavoro, della sicurezza e di tutti i requisiti cogenti, promuovendo un ambiente lavorativo in cui premiare professionalità e merito;
  8. garantire la qualità della propria attività attraverso il controllo, la trasparenza e il miglioramento continuo di tutti i processi, con particolare attenzione alla loro interfunzionalità;
  9. perseguire la piena soddisfazione di tutte le parti interessate (Stakeholders).

 

Il fine di eccellenza che caratterizza la Fondazione CCR trova la migliore espressione operativa nell’integrazione dei processi di conservazione e restauro e dell’attività formativa a conferma dell’inscindibilità degli aspetti educativi con la pratica operativa e con la ricerca.

In quest’ottica si è dunque collocata la volontà della Direzione della Fondazione CCR di dotarsi di un sistema di gestione per la qualità in linea con i requisiti della norma UNI EN ISO9001:2008.

La Politica per la qualità viene comunicata sia all’interno sia all’esterno della Fondazione CCR per condividerla con tutte le parti interessate ed è periodicamente riesaminata per valutarne la continua idoneità.

La Fondazione CCR riconosce la centralità del valore della Persona nel perseguire gli obiettivi condivisi e dichiarati e nello svolgimento delle diverse attività.

Prerogativa del Personale del CCR è la collaborazione attiva per il continuo miglioramento dei processi interni con spirito di squadra, lealtà e trasparenza.

Venaria Reale, 25 settembre 2015.
Il Presidente
Stefano Trucco
mibact Regione Piemonte LOGO CITTAMETROPOLITANA TORINO1 Comune di Torino Comune di Venaria Reale Università degli Studi di Torino logo compagnia di san paolo black Fondazione CRT

Fondazione Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali La Venaria Reale - Via XX Settembre 18 - 10078 Venaria Reale (TO) Italy - Sede legale: Piazza della Repubblica - 10078 Venaria Reale (TO) Italy - Tel. +39 011 4993.011 - Fax +39 011 4993.033 - Email: info@centrorestaurovenaria.it - PEC email: direzione@pec.ccrvenaria.it - Partita IVA 09120370011 - Codice Fiscale 97662370010

Privacy Cookie Policy                                                                                                                                     2012 | Designed by Andrea Martina